Configurazione LTE Wind su Android

Stufi di avere una scheda Vodafone, Tre Italia e Tim ed è per questo che avete scelto Wind? Tranquilli, se avete fatto questa scelta siamo certi non ve ne pentirete. Tuttavia, nel caso avete installato la vostra SIM Wind nel vostro caro e amato terminale Android e non riuscite a connettervi alla rete dati, nella guida odierna vi spiegheremo noi come fare. La configurazione LTE Wind su Android è un gioco da ragazzi, un qualcosa che potete fare anche se nel campo tecnologico avete pochissima esperienza.

 

Entrando nello specifico, per configurare alla perfezione LTE Wind sul vostro dispositivo con a bordo il robottino verde di Google ci vuole pochissimo tempo, esagerando vi prenderà 5 minuti. Il nostro consiglio è quello di staccarvi da tutte le attività che state svolgendo e leggere alla lettera ciò che tra poco riporteremo qui sotto in modo da configurare in tutta semplicità e alla massima velocità il vostro telefono in maniera da farlo navigare su Internet senza andare incontro ad alcun problema. Siamo sicuri che rimarrete stupefatti dalla facilità con la quale riuscireste a configurare LTE Wind su Android. Iniziamo.

 

Come configurare LTE Wind su smartphone Android

Per poter configurare Internet Wind virate la vostra attenzione nelle impostazioni del vostro terminale Android e successivamente procedete nel selezionare la dicitura altro, reti cellulari dalla schermata che vi compare.

Proseguendo, selezionate la voce Nomi punti di accesso, fate un tap sul tasto + che rimane esattamente in alto a destra e di conseguenza compilate il modulo che vi appare con tanto di dati vostri. Se sul vostro smartphone Android non risulta esserci il tasto +, cliccate sui tre puntini in alto a destra e successivamente optate per la dicitura Nuovo APN dal menu che vi appare. Ecco a voi la lista completa dei dati che dovete tassativamente inserire nel modulo:

 

Nome – INTERNET WIND

APN – internet.wind

Proxy –

Porta –

Nome utente –

Password –

Server –

MMSC –

Proxy MMS –

Porta MMS –

MMCC – 222

MNC – 88

Tipo di autenticazione –

Tipo APN – default,supl

Protocollo APN – IPv4

Protocollo roaming APN – IPv4

Attiva/disattiva APN – APN attivato

Connessione –

Tipo operatore virtuale di rete mobile –

Valore operatore virtuale di rete mobile –

 

 

Una volta che avete scritto tutti i dati nel modulo riportato poco sopra, non dovrete far altro che cliccare sul tasto … che rimane in alto a destra e selezionare la parola Salva dal menu’ che vi compare. Proseguendo mettete un segno di spunta vicino alla dicitura INTERNET WIND  e la connessione 3G/LTE tornare a funzionare alla perfezione.

 

In conclusione, nel caso possedete un terminale con la nuova tecnologia 4G LTE ma riuscite a navigare, per motivi a voi ignoti, solo in 3G, vi consigliamo vivamente di virare la vostra attenzione nel menu’ impostazioni, altro, reti cellulari e tipo di rete preferito – una valida alternativa è questa:  ( Impostazioni > Altre reti > Reti mobili > Modalità di rete) della piattaforma operativa Android e mettete il segno di spunta vicino alla voce LTE/4G.

 

Come avete visto la configurazione LTE Wind su Android è un qualcosa di estremamente facile. In caso di problemi non esitate a scriverci. Continuate a seguirci.

 

Summary
Configurazione LTE Wind su Android
Article Name
Configurazione LTE Wind su Android
Description
La configurare LTE Wind è un gioco da ragazzi, grazie a questa guida potrete con molta facilità configurare il vostro smartphone in pochissimi minuti
Author
Publisher Name
Accessori-itech.net
Publisher Logo