Differenze tra sito e blog

Siamo sicuri che ad oggi moltissimi di voi si saranno posti la seguente domanda: quali sono le reali differenze tra un sito e un blog? Questa solitamente è la primissima domanda che si pone una persona quando prende la folle decisione di avviare un business online.

Entrando nello specifico, evidenziamo fin da subito che un sito è un blog, come molti credono, non sono affatto la stessa cosa. Dunque, senza girarci troppo attorno, bisogna valutare tantissimi aspetti, andiamo di conseguenza a fare il quadro completo della situazione.

In primis il vostro obiettivo deve esse uno, ovvero: capire le reali differenze che ci sono tra un sito web è un tradizionale blog: Iniziamo dal blog cui requisiti sono: prima di tutto ci troviamo di fronte ad un sito web interattivo e dinamico ed è un sito aggiornato con una certa costanza.

Il sito web, invece: può essere dinamico ma al tempo stesso anche statico, può essere senza problemi interattivo, ma il più delle volte non lo è. Non è tassativo aggiornarlo di frequente.

Il Blog è un sito dinamico…Ma che significa? Semplice, che non prevede alcuna pagina fisica. In un sito del genere il testo viene direttamente salvato dentro archivi non accessibili all’utenza. Quando vi imbattete in un sito dinamico, si abilita in maniera automatica un software, prendiamo ad esempio l’amatissimo WordPress che estrae dagli archivi il testo di ogni post, lo mostra a filmato, formattandolo alla perfezione in base a un predefinito schema, non altro il tema del sito. In poche parole, il gestore del sito dinamico dunque, dovrà solo inserire il testo delle pagine, niente di più.

Per cambiare la grafica del sito, basteranno pochissimi secondi con qualche click del mouse e il gioco è fatto. Abbiamo anche detto che il blog è un sito interattivo vero? Che significa? Gli utenti che lo visitano possono in tutta libertà interagire con il gestore, commentando i propri articoli. Il gestore del blog può rispondere e dar vita a lunghissime discussioni.

Un qualunque blog, per sua natura deve essere aggiornato di frequente con post di ottima qualità e sopratutto che siano in grado di attirare l’attenzione dell’utente.

In pratica, quello che stiamo cercando di dirvi, è che un sito web potete anche non aggiornarlo per diversi anni e vi farà ugualmente fruttare denaro, un blog al contrario, se non vengono postati contenuti freschi perde una marea di visitatori con conseguenti guadagni scadenti.

Allora cosa è meglio optare per avviare un business online un sito o un blog? Dipende da cosa cercate… Nel caso volete promuovere la vostra attività un blog non va bene, meglio scegliere un sito dinamico, facendo affidamento a diversi software che vi danno una grossa mano, i seguenti: Oscommerce, Magento, PrestaShop.

differenza tra sito e blog

 

Sicuramente molti di voi ora si staranno ponendo la seguente domanda: allora quale è l’obiettivo primario di un blog? Il blogger di solito scrive ogni giorno diversi articoli di un preciso argomento che conosce alla perfezione, con lo scopo di mostrare agli utenti che visitano il blog ogni giorno la sua competenza in quel preciso campo. Una volta che i visitatori si sono affezionati e ritornano molto volentieri a far visita al blog, allora in un secondo momento si può benissimo pensare di monetizzare il tutto. Detto questo, proprio per rimanere in tema, vi poniamo quest’altra domanda: Ma come si monetizza un blog? Ecco qualche utile sistema che vi consigliamo seriamente di prendere in considerazione: Vendita spazia pubblicitari, vendita link, affiliazioni, post a pagamento, vendite di prodotti, contatti commerciali e via dicendo.

Giudizio finale: come avete letto voi stesso, la scelta di un blog o di un sito dipende da moltissimi fattori. Con il post di oggi speriamo di aver fatto chiarezza su ogni vostro dubbio. Voi cosa ne dite? Quali sono le vostre opinioni in merito?

Summary
Differenze tra sito e blog
Article Name
Differenze tra sito e blog
Description
Cosa differisce un sito web da un blog? pensate sia la stessa cosa? allora mi sa che avete le idee molto confuse, ecco una guida per spiegarvi la differenza
Author
Publisher Name
Accessori-itech.net
Publisher Logo