I migliori antivirus per notebook

Ecco i migliori Antivirus per Notebook

Quante volte capita che il nostro notebook viene colpito da un virus e non possiamo più utilizzarlo per lavoro o per diletto? Purtroppo troppe volte.

E capita perché non ci preoccupiamo di proteggere il nostro notebook dalle minacce che troviamo in rete, che arrivano tramite posta o che troviamo su siti e social network.

Navigando e scaricando dal web si corre il pericolo, infatti, di beccarsi un virus che potrebbe danneggiare il nostro sistema.

6248855-shield-antivirus-and-laptop-abstract-done-in-3d

Per proteggere il nostro notebook serve un antivirus efficace ma allo stesso tempo leggero. Ecco quindi un elenco di ottimi antivirus per notebook, leggeri, efficaci e anche gratis.

Test e classifiche dei migliori antivirus gratuiti ed a pagamento sono gentilmente forniti da migliorantivirus.net

Il top degli antivirus: Bitdefender

Partiamo da un prodotto disponibile anche free: l’antivirus Bitdefender. Se, infatti, troviamo sempre l’antivirus Bitdefender ai primi posti delle classifiche per efficienza, un motivo sicuramente c’è.

È uno degli antivirus migliori sia nel riconoscere le minacce per il nostro notebook (come virus, spyware, dialer ecc..) sia nel non sovraccaricare il sistema. Le prestazioni del notebook quindi restano intatte per velocità, senza scompensi negativi.

Scaricare l’antivirus Bitdefender sul proprio notebook è semplicissimo basta collegarsi al sito internet dell’antivirus e cliccare laddove leggiamo “scarica gratis”. Ultimato il download si può aprire l’antivirus selezionando come lingua l’italiano e accettare i termini di licenza.

Basta attendere la conclusione dell’installazione per avere l’antivirus Bitdefender operativo sul nostro notebook. Una volta conclusa l’installazione è necessario creare un account gratuito sul network così da avere una copia del programma (è un’operazione necessaria, altrimenti Bitdefender scadrebbe dopo 30 giorni).

Creare un account è molto semplice. Una volta installato, basta cliccare sull’icona di Bitdefender e cliccare sulla voce “crea nuovo account” compilando poi il successivo form di registrazione.

Più sicuri con Avast

Avast è sicuramente una scelta azzeccata se si cerca un antivirus che non dia problemi al notebook e da poter utilizzare anche sui dispositivi più datati.

avast

L’antivirus Avast, infatti, garantisce una protezione molto efficace per le tantissime attività che si svolgono in rete: download di contenuti, email, chat, etc. È molto leggero e veloce, scansiona rapidamente i file ed ha un’interfaccia grafica semplice da utilizzare per l’utente e molto intuitiva.

È possibile abilitare o disabilitare ogni singolo modulo dell’antivirus e non peggiora in alcun modo le prestazioni del vostro notebook. Puoi scaricare Avast in forma free o meno

collegandoti al sito.

C’è la dicitura download gratis o scaricalo gratis. Attenzione a non scaricare software aggiuntivi che sono già spuntati. Togliete la spunta a software che non vi servono e scaricate soltanto l’antivirus.

Seguirà una installazione standard ed una prima scansione rapida del notebook. È possibile utilizzare Avast gratuitamente registrandosi cliccando sull’apposito tasto e compilando il modulo apposito. Si esegue poi l’autenticazione mediante Facebook e si può utilizzare gratuitamente l’antivirus grazie ad una apposita licenza.

AVG, il giusto compromesso tra efficacia e prestazioni

AVG, il prossimo antivirus di cui parliamo, consente un giusto compromesso tra le prestazioni del sistema e l’efficacia della protezione. Svolge un servizio a tutto tondo proteggendo il nostro notebook dalle principali minacce del web come il phishing tramite posta elettronica.

È consigliabile per chi non conosce bene il mondo del web ed usa un notebook per la prima volta. L’interfaccia infatti è estremamente intuitiva, molto facile da usare.

Nelle classifiche AVG è piazzato molto bene per il fatto che non appesantisce le prestazioni ed offre un ottimo servizio.

Per scaricare AVG sul proprio notebook le operazioni da fare sono poche e semplici. Basta collegarsi al sito Internet di AVG e cliccare dapprima dove troviamo la scritta “Download gratuito” e poi su dove c’è scritto “Download gratis” per due volte di seguito.

Una volta scaricato l’antivirus basta aprire il pacchetto d’installazione dell’antivirus e cliccare per farla partire. Bisogna scegliere l’opzione “protezione di base” così da assicurarci la protezione essenziale del nostro notebook.

Disabilitiamo eventuali richieste di partecipare a statistiche o meno se non siamo interessati.

AVG dispone anche di un componente aggiuntivo che è in grado di stabilire il grado di pericolosità dei siti su cui navighiamo. È possibile aggiungere questo componente in fase di installazione. Se non ne sentiamo la necessità, possiamo farne a meno.

antivirus

Il miglior antivirus: gratuito oppure a pagamento?

Gli antivirus di cui abbiamo parlato fin ora sono disponibili sia in versione free che a pagamento. Ovviamente le versioni a pagamento offrono pacchetti mensili, trimestrali o annuali.

È possibile scegliere anche la versione a pagamento ed avere maggiore sicurezza ma ciò dipende dall’uso che fate del notebook. Se non è un uso professionale potete andare benissimo anche con la versione free.

Altri antivirus per notebook molto usati sono Panda e Norton. Ma a detta dei commenti degli utenti entrambi pur proteggendo bene il nostro notebook non hanno buona fama in quanto risultano pesanti e rallentano le prestazioni.

Se desideriamo non appesantire il notebook e navigare veloci e sicuri allora meglio un antivirus efficace ma allo stesso tempo leggero come quelli consigliati.