Recensione OnePlus 3

Come ben saprete, il tanto chiaccherato OnePlus 3 dopo tantissime indiscrezioni, finalmente è disponibile sul mercato da diverse settimane. Grazie ai suoi 6GB di RAM e la OxygenOS ci troviamo davanti ad un super dispositivo. Senza dubbio uno dei punti di forza è il rapporto qualità-prezzo.

Andiamo a vedere una breve ma dettagliata recensione OnePlus 3:

Display

Molto bello ma sicuramente si poteva fare di più. Ci troviamo di fronte ad un pannello AMOLED da 5.5 pollidi FHD 401PPI. La luminosità è abbastanza buona ma rimane sempre un po’ satura. Sensore di luminosità targato piuttosto bene ma, per capirci meglio, S7 vanta un AMOLED di 5 volte migliore.

Processore e memoria

Recensione OnePlus 3

Qua ci troviamo al top. A bordo del nuovo top di gamma del brand cinese è presente il potentissimo Qualcomm Snapdragon 820 associato ad una memoria RAM di ben 6GB e uno storage da 64GB che fanno girare alla perfezione il telefono. Nonostante si aprano moltissime app, il sistema è sempre fluido e allo stesso tempo molto reattivo.

Batteria

Autonomia più che buona, anche se c’è da sottolineare che il dispositivo consuma pochissimo in stand-by o sotto wi-fi con utilzzo da scrivania, consuma invece moltissimo se si abilità la connessione 4G. Tuttavia, per avere già il 50% di ricarica, bastano solo 30 minuti di ricarica.

Sistema operativo

L’oxgen OS piace a tantissimi utenti. La schemata shielf è personalizzabile ma sopratutto parecchio comoda, cosi come swipe e molte gesture. Personalizzazione più che accettabile, anche se tanti preferiscono di gran lunga le intefacce senza drawer.

Foto e video

La fotocamera da 16 megapixel fa egregiamente il proprio lavoro. Abbastanza rapida la messa a fuoco e punta e scatta veloce – si abilita con il doppio press del tasto accensione. Scatti soddisfacenti in ogni condizione di luce.

I video invece sono si ben stabilizzati, ma perde il fuoco spesso. Camera anteriore più che discreta.

Audio

Si sente benissimo. Sia da altoparlante sia con le cuffie.

Applicazioni e gaming

Girano bene, anzi benissimo, caricano in tempi relativamente brevi e girano fluide più che mai e in maniera particolare reattive.

Materiali Design

Il OnePlus 3 è stato completamente sviluppato in metallo e vetro, il retro assomiglia parecchio a quello proposto da HTC per i suoi telefoni. Purtroppo la camera sporge parecchio, complice il corpo molto sottile

Confezione di vendita

Confenzione abbastanza deludente composta solamente da caricabatterie e cavo USB Type-C.

Giudizio finale

A 442 euro su amazon! e con tali caratteristiche tecniche il OnePlus 3 è assolutamente consigliato


 

Di accessori-itech

Consulente seo , inizia anni fa come Web Designer per alcuni progetti di nicchia, aa continuato il suo cammino con la Seo gestendo alcuni blog che in poco tempo sono diventati progetti di riferimento nel web. Attualmente lavora per la Wolf Web Agency a Moncalieri.