Migliori accessori per Raspberry Pi 2

Superare lo strabiliante successo della prima serie di Raspberry Pi era un’impresa davvero difficile ma la nuova versione del” mini computerino” sembra avercela fatta (leggi in merito l’interessante rubrica sul Raspberry Pi 2 in cui spieghiamo cos’è e come sfruttare un computer tascabile che costa solo 35 euro!!! ) . Il segreto sta proprio negli svariati e tutti molto creativi utilizzi a cui possiamo destinarlo, basta solo assicurarsi i migliori accessori per Raspberry Pi 2 e l’unico limite sarà la vostra immaginazione…

I MIGLIORI ACCESSORI PER RASPBERRY PI 2 TUTTI PER VOI !!

Adesso che avete finalmente compreso la genialità di un dispositivo tanto semplice quanto raffinato non vi resta che acquistarlo subito su Amazon e cominciare a gustarvi tutti i migliori accessori per Raspberry Pi 2 che il colosso della vendita online ci propone a prezzi davvero stracciati.

 

 

Un “mini case” originale

81FgtCPkd4L._SX425_ Il primo step dalla nostra personalizzazione lowcost è quello di dare una casa confortevole alla nostra scheda, cosa divenuta possibile solo con la nuova generazione . Amazon propone moltissime offerte su articoli di questo tipo, quindi non vi resta che dare un’occhiata per mettere al sicuro il vostro Raspberry, mantenendo, comunque, pienamente accessibili le uscite di cui dispone, il tutto senza spendere più di 25 euro. Certamente, tra i migliori accessori per Raspberry Pi 2, questo è uno di quelli irrinunciabili.

 

Un piccolo schermo LCD

Il successivo passo per arricchire il numero di periferiche associate è senza dubbio l’acquisto di uno schermo Lcd da connettere al nostro Raspberry. In merito, le opzioni su cui possiamo contare sono due:

  • un piccolissimo schermo da 2.8 con risoluzione 320×240 pixel ed una soglia massima di spesa di 35 euro.
  • Lo schermo ufficiale della casa con 7” di grandezza, con un costo certamente più elevato di circa 80 euro, ma con maggiori garanzie in termini di qualità e performance visive.

rpi

 

Accessori per utilizzo di “controllo remoto”

 Un altro utilissimo metodo d’impiego del nostro Raspberry è quello della sorveglianza di un ufficio, di un’abitazione o anche di camere interne considerate particolarmente sensibili come la stanzetta di un figlio o un garage . Quindi non vi resta che prendere una periferica fotografica (costa circa 29 euro) o una telecamera, tra le mille visionabili su Amazon e collegarle al vostro dispositivo tramite l’apposito connettore CSI presente.

 

0-7a390169-400

 

In questa maniera, potrete ottenere numerose fotografie (sino a 2592×1944 pixel di risoluzione) e video, stabilendo in precedenza la durata degli intervalli di registrazione di questi ultimi. Bisogna solo avere un minimo di “confidenza” col vostro Raspberry e tanta voglia di tentare e tentare ancora. Stiamo parlando di un congegno molto scarno per ovvie ragioni, ma le variabili di personalizzazione e le componenti per arricchirlo sono moltissime, l’importante è sapere come fare e avere la pazienza di apprendere. Non esiste modo migliore per educarsi alla conoscenza dei dispositivi Hardware che partire proprio, da quello più elementare e semplificato che esista .

Completare con un mouse ed una tastiera

Se avete intenzione di utilizzare il vostro Raspberry pi 2 come un vero e proprio “mini computer” allora non vi resta che accoppiarci un bel mouse tra gli svariati modelli personalizzati presenti su Amazon ( se t’interessa leggi “i migliori accessori lowcost da acquistare su Amazon”), o un’indispensabile tastiera. Anche in questo caso le possibilità che i portali di vendita online ci offrono sono moltissime ed è possibile fare dei veri affari a poco prezzo !!

Dispositivi di connessione internet

Se volete collegarvi ad internet e avete un router nelle vicinanze no-problem!! Basta semplicemente collegarvi tramite cavo ethernet ed il gioco è fatto, se non siete così fortunati e vi trovate a troppo distanti per un collegamento wired, non disperate!! Infatti, se non avete eccessive aspettative di ricezione, ma sapete accontentarvi, al costo di circa 10 euro, Amazon vi permette di acquistare un piccolo dongle USB e risolvere il problema.

WiFi150_a-autoxauto

 

Un unico pacchetto “tutto compreso”

L’ultima utilissima idea tra i migliori accessori per Raspberry Pi 2 che vi proponiamo oggi e di acquistare uno dei bundle di accessori presenti sempre su Amazon , con il quale, spendendo 100 euro circa, avremo:

  • Il Raspberry Pi 2
  • cavi e adattatori
  • il case
  • il dissipatore
  • il caricatore (diciamo per correttezza che è del tutto analogo a quello di un comunissimo smartphone in commercio)
  •  una Micro Sd (per contenere tutti vostri file)

Un’opportunità molto conveniente che è il caso di prendere in considerazione se si vuole avere tutto a disposizione sin da subito senza perdere tempo nella ricerca di ogni singolo componente.

Se la guida sui migliori accessori per Raspberry Pi 2 vi ha incuriosito continuate a seguirci e date un’occhiata a tutti gli altri articoli simili presenti.